21 settembre 2018
Aggiornato 06:30

Festa al Piazzo: un successo per la sicurezza

Il servizio di filtraggio ha funzionato. Confiscati petardi e bottiglie di vetro prima dell'accesso al concerto
La questura biellese
La questura biellese (Diario di Biella)

BIELLA - Petardi e bottiglie di alcolici confiscate, per evitare problemi. Grazie alla Polizia di Stato e agli altri appartenenti alle forze dell'ordine, oltre che all'organizzazione, il Capodanno al Piazzo è stato all'insegna del puro divertimento. In tutto sono state 2 mila le persone che hanno partecipato ai festeggiamenti e 3700 i passaggi. Diverse le persone fermate agli accessi e invitate a depositare fuochi di artificio e materiali in vetro, oltre che in metallo, in seguito smaltiti dagli operatori. Dalla Questura arriva il commento di: "un serivizio di filtraggio, fatto da tutti, che ha garantito il regolare svolgimento della manifestazione, grazie alla professionalità degli addetti al servizio di controllo".