13 novembre 2018
Aggiornato 03:00

Giovedì nero per i tanti tentativi di furti

E da una casa di Pettinengo sono spariti diversi oggetti d'oro
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Diversi monili in oro sono finiti del bottino dei ladri che ieri, giovedì 4 gennaio, hanno colpito a Pettinengo. Dopo aver forzato la porta d'ingresso dell'abitazione di una donna, e aver messo le stanze a soqquadro, se ne sono andati con i gioielli. Ad accorgersi del furto il padre della derubata, un 69enne di Zumaglia, che ha richiesto l'intervento dei carabinieri. Ma non finisce qui. I soliti ignoti hanno fatto irruzione anche in una casa di Mongrando, di proprietà di un 73enne, in una di Zimone e in un'altra di Biella-Pavignano. Dai primi controlli, pare che in nessuno dei casi siano stati asportati oggetti di valore.