17 novembre 2018
Aggiornato 16:30

Ladri in azione in una palazzina di Veglio

Nel bottino diversi monili in oro. Indagano i Carabinieri
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

VEGLIO - Diversi monili in oro, per un valore non ancora quantificato sono finiti nel bottino dei ladri che ieri, venerdì 5 gennaio, hanno preso di mira una palazzina, a Veglio. Nel primo caso di sono introdotti, nell'appartamento di una 45enne, forzando la porta di ingresso, mentre nel secondo, hanno fatto irruzione nell'alloggio di un uomo di 74 anni, dopo aver rotto il vetro della finestra del bagno. Brutta sorpresa anche per una 37enne, di Ivrea, che sempre ieri, dopo aver trascorso il pomeriggio a Biella, tornata nell'Eporediese ha trovato la casa della sorella a soqquadro. I malviventi sono riusciti a introdursi nella villetta bypassando il blocco di due cani di grossa taglia, forse narcotizzati. Sugli episodi indagano i Carabinieri.