Cronaca | Cronaca dal Biellese

Uccide di botte la compagna

La vittima è Sara Pasqual originaria di Candelo. I fatti sono avvenuti in provincia di Novara. Interrogatorio in corso per il compagno della donna

Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

CANDELO - Omicidio a Sozzago, in provincia di Novara. Un uomo di 46 anni avrebbe massacrato di botte la compagna, di un anno più giovane, nella loro abitazione. A dare l'allarme alcuni vicini di casa. La vittima è Sara Pasqual originaria di Candelo. I carabinieri stanno interrogando Gabriele Giovanni Lucherini proprio in queste ore. Secondo le prime informazioni, già in passato l'uomo sarebbe finito in carcere per le violenze, ma la compagna lo ha sempre riaccolto in casa e, in alcune circostanze, addirittura difeso di fronte alle autorià.