21 novembre 2019
Aggiornato 19:30
Biella

I giovani della Lega ripuliscono i giardini Arequipa

Presente anche il consigliere comunale Giacomo Moscarola. Parla il coordinatore Ercoli

BIELLA - Il Movimento Giovani Padani di Lega Nord Biella ha ripulito nella giornata di ieri (16 gennaio) i giochi per bambini dei giardini Arequipa, tra via Addis Abeba e via Don Luigi Sturzo, da scritte fastidiose ed ingiuriose. Con guanti, stracci ed alcool i giovani della Lega, accompagnati dal consigliere comunale Giacomo Moscarola, sono voluti intervenire direttamente ed in prima persona. Il coordinatore provinciale, Alessio Ercoli, ha spiegato:«Invece di fare una segnalazione, che sarebbe rimasta senza attuazione per qualche giorno, abbiamo preferito intervenire con spirito civico per dare innanzitutto il buon esempio e per evitare, senza secondi fini, che i bambini che giocano ai giardini potessero vedere ancora quelle scritte diseducative e volgari. L'amore per il nostro territorio e per la nostra città ci ha spinti a non stare con le mani in mano o iniziare una polemica, ma a darci da fare, e ci auguriamo che il nostro gesto sia d'esempio per l'amministrazione comunale nell'ottica di una maggiore attenzione ed interventismo, e per la cittadinanza nell'ottica una sensibilizzazione ed una educazione civica che rimane un pilastro del partito che rappresentiamo e che per questo ci auguriamo che possa rafforzarsi nel Biellese».

Un momento dell'intervento

Un momento dell'intervento (© Diario di Biella)