22 agosto 2018
Aggiornato 01:00

Ruba generi alimentari: bloccato e denunciato dai finanzieri

Intervento dei militari. L'uomo aveva tantissimi precedenti penali ed è stato trovato con arnesi da scasso senza motivo
Auto della Guardia di finanza biellese
Auto della Guardia di finanza biellese (Diario di Biella)

BIELLA - Le festività natalizie appena trascorse hanno visto impegnati i militari della Guardia di Finanza, oltre che nello svolgimento dei primari compiti istituzionali, anche sul fronte della prevenzione e repressione dei reati comuni. Infatti, le fiamme gialle biellesi, sono intervenute in un supermercato della città a seguito di una segnalazione su un soggetto che, dopo aver prelevato dagli scaffali numerosi generi alimentari, pretendeva di non pagarli. Il tempestivo intervento dei militari ha impedito che la situazione degenerasse. L’uomo è stato riportato alla calma dai finanzieri che lo hanno poi identificato in un cittadino italiano senza fissa dimora, con una sfilza di precedenti penali, soprattutto per reati contro il patrimonio. E’ stato trovato, altresì, in possesso, senza giustificato motivo, di arnesi atti allo scasso che sono stati sottoposti a sequestro e, per lui, inevitabilmente è scattata la denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Biella per violazione all’articolo 707 del codice penale (Possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli).