15 novembre 2018
Aggiornato 16:15

Salvadoregno a rischio espulsione

È stato sorpreso da una Volante in città senza regolare permesso di soggiorno
Questura
Questura (Diario di Biella)

BIELLA - L'Ufficio immigrazione della Questura di Biella sta avviando le pratiche per l'espulsione di un 35enne originario di El Salvador. L'uomo, ieri, martedì 23 gennaio, è stato sorpreso in auto, in via Pietro Micca, insieme a un conoscente, da una Volante, e controllato. È così emerso che, entrato in Europa nel 2017, era in possesso sì di un permesso di soggiorno, ma ormai scaduto, perchè turistico. Il 35enne, senza fissa dimora, ha raccontato agli agenti di essersi trattenuto in Italia, seppure non in regola, per cercare un lavoro.