19 novembre 2018
Aggiornato 07:30

Vigliano: tentato furto in un negozio di elettrodomestici

I malviventi, prima di agire, si erano impadroniti di un furgone parcheggiato in zona
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

VIGLIANO - Tentato furto, questa notte, sabato 27 gennaio, in un negozio di elettrodomestici di Vigliano. Ignoti, dopo essersi impadroniti di un furgone parcheggiato in zona, hanno cercato di forzare l'accesso posteriore dell'esercizio commerciale, di proprietà di una donna di 58 anni. Forse disturbati dall'arrivo di qualcuno, hanno desistito e si sono dati alla fuga, abbandonando anche il mezzo appena sottratto. Sull'episodio ora indagano i carabinieri. L'ipotesi più probabile è che si sia trattato di un colpo su commissione. Non è ancora stato quantificato, invece, il danno patito da un emporio, di Brusnengo, da dove sono spariti generi alimentari per un valore non ancora quantificato. Ad accorgersene il titolare, un 40enne di Ponzone, che ha richiesto l'intervento dei carabinieri.