21 settembre 2018
Aggiornato 06:30

Delfino Biella e Nuoto Club Pralino insieme

Novità in avvio di 2018, con la partecipazione al Trofeo Città di Piacenza
Foto di gruppo per la partecipazione al Trofeo Città di Piacenza
Foto di gruppo per la partecipazione al Trofeo Città di Piacenza (Diario di Biella)

BIELLA - Grandi novità in casa Delfino Biella in questo inizio 2018. La compagine laniera per quanto riguarda il settore agonistico, unisce le forze con un’altra squadra biellese, il Nuoto Club Pralino, per dare vita ad una realtà competitiva a livello nazionale ed internazionale.
Restano invece sotto l’egida del Delfino Biella gli esordienti e i master  impegnati  domenica 21 gennaio scorso nel Trofeo Città di Piacenza. I due giovani atleti Marchiori Martina e Marchiori Nicolò ben si comportano sulle due distanze 50 e 100 mt pinne con i seguenti risultati: Martina nei 50mt con il tempo di 35»50 ottiene un 5°posto mentre nei 100mt coni l tempo di 1’22»00 si piazza al 6° posto della classifica Nicolò nei 50mt ottiene un 5° posto con il tempo di 37»90 e sale sul secondo gradino del podio nei 100mt fermando il cronometro a 1’23»90. Nella categoria Master quattro atleti prendono parte alla competizione centrando il podio ben tre volte con i seguenti risultati: Cavaggion Roberto, 5° nei 50mt con il tempo di 31»10 e 2° gradino del podio nei 100mt con 1’08»70 Buratti Gianluca ottiene nei 50 e 100 mt rispettivamente un 16° e 17° posto con i tempi di 33»70 e 1’18»60 Ibba Luigi per ben due volte sul terzo gradino del podio con il tempo di 30»60 nei 50 mt e 1’08»90 nei 100mt Regazzo Marco nella sua categoria si piazza 14° nei 50mt con il tempo di 32»20 e 16° nei 100mt conil tempo di 1’15»60.