18 agosto 2018
Aggiornato 00:30

Sostegno: volontari Arcipesca trovano una discarica abusiva

Tra la spazzatura anche un veicolo dato alle fiamme e forse provento di un crimine
L'immagine della discarica abusiva
L'immagine della discarica abusiva (Diario di Biella)

SOSTEGNO - Una discarica abusiva, con tanto di materiale dato alle fiamme. È quello che hanno scoperto ieri, giovedì primo febbraio, le guardie ambientali volontarie dell'Arcipesca Fisa, a Sostegno. Impegnate in un controllo della zona, nei pressi di Frazione Asei, non troppo distante ad alcune abitazioni, si sono trovate davanti all'ennesimo scempio ambientale. Ignoti, per ora, avevano abbandonato un'auto, data poi alle fiamme, l'assale di un camion, con le ruote, un container con dentro i residui di materiale bruciato e altra spazzatura. Immediata la chiamata al sindaco e alle Forze dell'Ordine, per segnalare la situazione. Ora sono in corso accertamenti per capire se i veicoli ritrovati sono provento di un furto o se sono stati utilizzati per commettere un crimine.