25 maggio 2018
Aggiornato 03:00
Cronaca

Rubano 200 euro ad una pensionata. Presi e denunciati dai carabinieri

I fatti a Sagliano Micca, dove i militari hanno individuato due persone con precedenti penali specifici

Carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Due persone, di età compresa tra i 21 e i 52 anni, sono stati denunciati dai carabinieri per furto in concorso. I soggetti, già noti alle forze dell'ordine, ieri, martedì 6 febbraio, si sono introdotti nell'abitazione di una donna, di 96 anni, a Sagliano, con la scusa di venderle della frutta. Mentre uno la distraeva, l'altro setacciava le camere, alla ricerca di qualcosa da rubare. E infatti, messo a segno il raggiro, se ne sono andati con 200 euro in contanti. Non avevano fatti i conti, però,con alcuni vicini della vittima che hanno contattato il servizio del 112 e permesso ai carabinieri di identificare i ladri.