18 agosto 2018
Aggiornato 00:30

Polizia: bloccati tre "topi" d'appartamento

Si aggiravano in via Italia con addosso arnesi atti allo scasso
Polizia di Stato
Polizia di Stato (Diario di Biella)

BIELLA - Tre soggetti, due uomini e una donna, residenti tra Vercelli e Torino, sono stati denunciati dalla Polizia per porto di oggetti atti allo scasso e ricettazione. Il terzetto ieri, venerdì 9 febbraio, è stato fermato in via Italia, da una Volante. Gli agenti avevano notato il loro atteggiamento furtivo e si erano avvicinati, facendoli innervosire. E infatti erano in possesso di grimaldelli e altri oggetti, oltre a una cospicua somma di denaro, senza contare i documenti bancari di cui non sapevano indicare la provenienza e un paio di cellulari. I due uomini, un 30enne di origini magrebine e un italiano di 29, visti i precedenti, sono stati muniti di foglio di via obbligatorio.