24 febbraio 2018
Aggiornato 16:30
Volley femminile

Quarta sconfitta stagionale per la Prochimica Novarese

Sabato sera sul campo dell’Orago, squadra al terzultimo posto della graduatoria, le nerofucsia hanno portato a casa solo un punto

Le giocatrici della Virtus (© Virtus Biella)

BIELLA - Quarta sconfitta stagionale per la Prochimica Novarese: sabato sera sul campo dell’Orago, squadra al terzultimo posto della graduatoria, le nerofucsia hanno portato a casa solo un punto, consentendo l’aggancio al Pavic Romagnano al secondo posto. Sotto 2-0 le ragazze hanno avuto la forza di rientrare in partita, salvo poi non concretizzare la vittoria nel quinto set, chiuso ai vantaggi dalle giovani avversarie. Biellesi in campo con Mariottini in regia, Morandi opposto, Fonsati El Hajjam come bande e Bogliani e Ubezio centrali con libero Baratella. Primo e secondo set equilibrati e con numerosi cambi nella fila biellesi: Bevilacqua per El Hajjam e Cavalieri per Mariottini a metà primo, Bevilacqua confermata titolare nel secondo. Orago chiude con un doppio 25-23 e si porta avanti 2-0. Terzo set ancora equilibrato ma sul 18-18 questa volta è la Virtus ad allungare con in campo. Diego e Peruzzo per Fonsati e Ubezio e nuovamente El Hajjam per Bevilacqua: finisce 22-25. Nel quarto set arriva il pareggio con un netto 17-25. L'ultimo e decisivo set è equilibrato fin dalle prime battute: la Virtus conduce a lungo, arriva a giocarsi la vittoria sul 13-14, ma alla fine soccombe 16-14.

Progetto Orago-Prochimica Novarese Virtus Biella 3-2

Parziali: 25-23, 25-23, 22-25, 17-25, 16-14
Prochimica Novarese Virtus Biella: Mariottini 3, Morandi 19, El Hajjam 12, Fonsati 10, Bogliani 16, Ubezio 3, Bevilacqua 8, Peruzzo 8, Diego 2, Piccioni, Cavalieri, libero Baratella.