17 dicembre 2018
Aggiornato 11:30

Riceve un pacco senza l'acquisto effettuato

Invece che a Biella il cellulare era finito misteriosamente nel Milanese
Arma dei carabinieri
Arma dei carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Compra un cellulare, se lo fa inviare tramite un corriere e quando apre il pacco l'amara sorpresa: il telefonino non c'è. Qualcuno, lo aveva rubato. Il 70enne, titolare di una ditta, per la quale aveva effettuato l'acquisto in occasione di offerte aziendali, si è così rivolto ai carabinieri. Era la scorsa estate. A distanza di pochi mesi, gli investigatori dell'Arma sono riusciti a risolvere parte del mistero. Attraverso il venditore sono risaliti al numero dell'apparecchio, composto il numero e parlato con la persona che lo stava utilizzando: un milanese di 55 anni. Questi si è subito presentato in caserma e consegnato l'oggetto, spiegando che lo aveva comprato da un collega di lavoro. È stato comunque indagato per incauto acquisto, mentre proseguono le indagini per ricomporre tutti i pezzi del puzzle.