23 ottobre 2018
Aggiornato 05:00

Brusnengo: passa su una rotonda e abbatte i cartelli stradali

È un cacciatore di Borgosesia poi rintracciato dai carabinieri in una riserva venatoria
Pattuglia dell'Arma
Pattuglia dell'Arma (Diario di Biella)

BIELLA - Un 53enne cacciatore di Borgosesia, T.M., è stato sanzionato dai carabinieri per gravi violazioni al Codice della Strada. L'uomo ieri, domenica 18 febbraio, stava percorrendo una strada di Brusnengo, intorno alle 9, al volante di un fuoristrada Defender quando ha perso il controllo del mezzo. Forse per evitare altri veicoli, non si sa, è passato sopra a una rotonda abbattendo diversi cartelli stradali. Nulla di grave, non fosse che l'automobilista ha proseguito la sua marcia, pensando di non essere scoperto, in modo da non dover rispondere del danno. Invece, qualcuno aveva assistito alla scena e contattato i carabinieri. La pattuglia ha poi rintracciato il veicolo nei pressi della riserva di caccia di San Giacomo di Masserano e il 53enne, identificato, è stato messo di fronte alle sue responsabilità.