23 maggio 2018
Aggiornato 12:30
Cronaca dal Biellese

Sportiva derubata di un costume da oltre 200 euro di valore

L'episodio si è verificato nei giorni scorsi in uno stabilimento balneare di Torino

Carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Una giovane sportiva, residente nel Biellese, è stata derubata a Torino del suo nuovo costume da bagno, del valore di oltre 200 euro. A presentare la denuncia, al comando provinciale di Via Rosselli, è stato il padre. Dalle informazioni fornite, pare che la minore, convocata nel capoluogo regionale per una competizione, sia stata derubata nello stabilimento balneare di via Filadelfia. L'oggetto, professionale, le era stato regalato, a quanto pare, negli scorsi giorni.