23 maggio 2018
Aggiornato 05:30
Cronaca dal Biellese

Gaglianico: danneggiato un muro dell'ex Coca Cola

Qualcuno ha scaricato nella notte la pala di un escavatore. Indagano i carabinieri

Carabinieri (© Diario di Biella)

GAGLIANICO - Singolare episodio ieri sera, domenica 25 febbraio, all'ex stabilimento Coca Cola di via Cavour, a Gaglianico. Qualcuno, rimasto per ora ignoto, ha scaricato una pala per escavatore vicino a un muro perimetrale dell'azienda, danneggiandolo. A dare l'allarme, intorno alle 23, è stato il custode, un 31enne che, sentito il rumore, è subito corso a vedere, in tempo per vedere un furgone allontanarsi velocemente dalla zona. Ora i carabinieri stanno cercando di capire a chi appartiene la benna, per escludere che sia provento di un furto, e perchè, in caso contrario sia stata scaricata in zona. La certezza è che chi ha agito in questo modo, ora rischia la denuncia per danneggiamento.