23 maggio 2018
Aggiornato 05:30
Cronaca dal Biellese

Convinto di aver vinto un cellulare viene derubato

Attenzione alle truffe on line. Mai mettere in mano a sconosciuti i propri dati bancari

Carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Convinto di aver vinto un cellulare, finisce per essere derubato. Vittima un 35enne di Biella che, ricevuta la notizia con la richiesta di pagare appena un euro per ottenere il premio, non aveva esitato a effettuare il versamento. Peccato che la controparte ne abbia approfittato per spillargliene, di euro, altri 99, come gli ha immediatamente riferito la banca. All'uomo, a quel punto, non è rimasto altro da fare che rivolgersi ai carabinieri. Occorre sempre diffidare dalle offerte di vincite, o presunte tali, che arrivano dalla rete. E mai effettuare pagamenti a sconosciuti, mettendo loro in mano le credenziali dei conti correnti bancari. Ormai le frontiere, nel campo delle truffe, sono state abbattute da tempo e ogni giorno, in rete come al telefono, occorre alzare le barricate per non finire raggirati.