21 settembre 2018
Aggiornato 20:00

Lega di Salvini e Movimento 5 Stelle vincono. Pichetto al Senato

Calcoli febbrili, ora, per capire quali candidati biellesi andranno a Roma a Camera e Senato. Probabile ce la faccia la Patelli
I dati sono parziali
I dati sono parziali (Diario di Biella)

BIELLA - Lega e Movimento 5 Stelle. Sono loro ad aver vinto le elezioni politiche, a tutta evidenza, anche se ora si pone il problema dell'incarico di governo e della formazione di una maggioranza credibile. Questo a livello nazionale. La sconfitta del Partito Democratico invece resta un tratto comune tanto nel Biellese quanto nel Paese. Fratelli d'Italia invece pare avere più voti sotto il Mucrone rispetto al Pase. Basterà quindi per il candidato Andrea Delmastro, candidato nel maggioritario/uninominale
collegio Biella e Valsesia? In queste ore si sta procedendo all'attribuzione dei seggi, quindi, si capirà quanti e quali candidati biellesi riusciranno ad andare a Roma. In questa fase pare sicura solo l'elezione di Gilberto Pichetto, di Forza Italia, al Senato. Quasi certa anche quella di Cristina Patelli, della Lega.

CAPOLUOGO - Nel plurinominale alla Camera, a Biella, a 11 sezioni dal termine dello spoglio, il Movimento 5 Stelle è il partito più votato, davanti a Lega, Pd e Forza Italia. I dati aggiornati in tempo reale sono consultabili sul sito del Comune di Biella.