21 settembre 2018
Aggiornato 13:30

«Dobbiamo giocare bene per ottanta minuti»

Soddisfazione per coach Douglas, dopo la larga vittoria di ieri contro Bergamo (45-19). Bene i nuovi arrivati. E ora un turno di pausa per il 6 Nazioni
Buona prova ieri per Araujo
Buona prova ieri per Araujo (Diario di Biella)

BIELLA - Soddisfazione in casa Biella Rugby, dopo la vittoria di ieri contro Bergamo per 45 a 19 nel campionato di Serie B. «Nei primi venti minuti abbiamo giocato un buon rugby, ho visto molte cose positive, però dobbiamo imparare a rimanere in partita per tutti gli ottanta minuti - sono le parole a caldo di coach Douglas - non abbiamo preso sottogamba il match con gli ultimi in classifica, abbiamo come sempre guardato solo noi stessi. L’errore è stato quello di perdere la concentrazione molto prima della fine della gara. Mi è piaciuto il gioco frizzante dei primi venti minuti. I nuovi arrivati hanno giocato un’ottima gara. Araujo oggi ha fatto vedere cosa è in grado di fare con la palla in mano e sono sicuro che migliorerà di partita in partita. Migliore in campo per me, Dario Panaro. E’ stato bello oggi vedere tanta gente al campo, spero continuino a tornare per sostenerci ogni volta». Ora gli "orsi" osservaranno un turno di riposo, per via del torneo della Nazionale del 6 Nazioni.