16 dicembre 2018
Aggiornato 19:30

Pietro Micca campionessa regionale di Serie D

Giada Gastaldi, Giulia Cruciani, Alessia Saporito, Emilia Rizzo, Costanza Perinotti e Francesca Bocchino hanno vinto con ben due punti di distacco dalle avversarie
Atlete sul podio
Atlete sul podio (Diario di Biella)

BIELLA - Sabato si è svolta a Biella la seconda prova del campionato di Serie D e la squadra della Pietro Micca formata da Giada Gastaldi, Giulia Cruciani, Alessia Saporito, Emilia Rizzo, Costanza Perinotti e Francesca Bocchino ha vinto con ben due punti di distacco dalle avversarie conquistando così il Campionato regionale di Serie D livello LC. Le ginnaste si sono imposte in tutti gli esercizi portando a casa solo i primi punteggi. Splendida prova di Giada, Alessia e Giulia al corpo libero, decise e convincenti Emilia e Costanza nella prova in successione e grintosissima e determinata Francesca alla fune. Una gran bella gara e tante emozioni che ripagano il lavoro svolto dalle tecniche Marta Nicolo, Irina Liovina, Gaia Cincotta e Elisabetta Rosso e l’impegno delle ginnaste che le seguono con grande entusiasmo. Nel campionato LB le compagne di squadra Ginevra Settilio, Elisa Tosetto, Carolina Rosso, Francesca Beltramo e Allegra D’Adamo, esordienti in questo campionato confermano il risultato della prima prova e chiudono al sesto posto. Le più piccole Vittoria Arcuno, Vittoria Pecollo, Letizia Meirone, Maddalena Rizzo, Angelica Monguzzi, Claudia Stievano e Margherita Nelva guadagnano un buon sesto piazzamento in una gara che le ha visto confrontarsi con ginnaste di ben tre anni più grandi.

APRILE - La ginnastica estetica sempre targata Pietro Micca ha partecipato a Chiari alla seconda prova nazionale: Lisa Bernascone, Micol Vargiolu, Emma Chiorino e Rachele Ferraro Fogno accompagnate in gara dalla tecnica Gaia Cincotta tornano a casa con una medaglia d’oro e una grande esperienza per aver partecipato a questa gara che riserva sempre tante emozioni. Ora l’obiettivo è confermare il risultato nella terza tappa che si svolgerà in casa, a Vigliano Biellese, ad aprile.