21 giugno 2018
Aggiornato 04:30

Biella: pensionato soccorso dai militari dell'Arma

Vagava in stato confusionale nei pressi della Stazione ferroviaria San Paolo

Carabinieri in servizio al lago di Viverone (© Diario di Biella)

BIELLA - Vagava in stato confusionale nei pressi della Stazione ferroviaria San Paolo di Biella, il pensionato soccorso ieri, lunedì 5 marzo, dai carabinieri. L'uomo, 81 anni, non ricordava più dove avesse parcheggiato l'auto e nemmeno chi fosse. Sorretto e confortato, è stato in seguito identificato, mentre l'èquipe medica del 118 giungeva sul posto. Portato in ospedale, a Ponderano, è stato poi trattenuto in osservazione. Il lavoro dei militari dell'Arma, però, non si è esaurito lì. Hanno voluto accertarsi di dove fosse finito il veicolo del pensionato, che è poi stato trovato regolarmente parcheggiato nei pressi della sua abitazione. E sempre la stessa pattuglia è accorsa, al centro commerciale "Gli Orsi", per il solito 29enne pakistano, senza fissa dimora, che cercava di scaldarsi in un negozio. Al suo arrivo, però, era già stato allontanato dal personale di sorveglianza.