18 dicembre 2018
Aggiornato 18:30

Vercelli, poliziotti salvano 23enne che voleva farla finita

Il ragazzo ha raccontato ai suoi soccorritori di essere caduto in depressione dopo aver litigato con la fidanzata
Poliziotti salvano 23enne che voleva farla finita
Poliziotti salvano 23enne che voleva farla finita (Shutterstock.com)

VERCELLI - Gli agenti della Questura di Vercelli hanno salvato la vita a un giovane classe '95, che la scorsa domenica ha tentato di gettarsi dal ponte sul Cervetto in via Restano. I poliziotti hanno trovato il 23enne già oltre il parapetto del ponte e solo grazie alle loro parole ha deciso di rinunciare al gesto e farsi accompagnare al pronto soccorso per accertamenti.

La lite con la fidanzata
Il ragazzo ha raccontato ai suoi soccorritori di essere caduto in depressione dopo aver litigato con la fidanzata, unico suo legame affettivo nel Vercellese, a causa della sua ludopatia.