23 giugno 2018
Aggiornato 08:00
Cronaca | Territorio

Il turismo biellese si fa bello in Olanda

 Nei giorni scorsi il territorio è stato portato all’attenzione del turismo internazionale grazie alla presenza dei consorzi di promozione turistica a due principali appuntamenti del settore

Foto di gruppo per i biellesi (© Diario di Biella)

BIELLA - Nei giorni scorsi il Biellese è stato portato all’attenzione del turismo internazionale grazie alla presenza dei consorzi di promozione turistica del nostro territorio, BiellAccoglie e ConsorzioTuristico Oasi Zegna, a due principali appuntamenti del settore: il Bike Motion di Utrecht (Olanda), fiera di riferimento per tutti gli appassionati di ciclismo del Benelux, e ITB Berlin 2018, la maggiore fiera e mercato d'affari dell'industria del turismo che si tiene ogni anno a Berlino (Germania). Massimo Canavera, responsabile dell’agenzia turistica Bugella Welcome by Scaramuzzi Viaggi, in rappresentanza del consorzio BiellAccoglie, e Barbara Greggio, direttore del ConsorzioTuristico Oasi Zegna, di ritorno dalle Borse del Turismo dei giorni scorsi, raccontano di un ottimo riscontro di interesse verso le proposte del nostro territorio, che dall’outdoor all’enogastronomia, dalla cultura allo shopping è in grado offrire al turista un bouquet di proposte interessanti che hanno saputo cogliere l’attenzione dei moltissimi visitatori e operatori del settore turistico, giunti in fiera. È stato dunque un momento di grande visibilità per il nostro territorio, che si colloca in quella che è l’infaticabile opera di promozione della nostra offerta turistica che i due consorzi Oasi Zegna e BiellAccoglie portano avanti da tempo attraverso i portali dedicati www.oasizegnaincoming.com e www.discoverbiella.com, di cui proprio in questi giorni è stata messa on line una versione aggiornata e arricchita di nuovi contenuti, e i reciproci canali social Facebook e Instagram.