23 giugno 2018
Aggiornato 08:00
Cronaca | Cronaca dal Biellese

L'auto si guasta e finisce contro un muro

L'incidente a Vallemosso. E a Sandigliano donna finisce in ospedale dopo uno scontro

Ambulanza (© Diario di Biella)

SANDIGLIANO - È di due feriti il bilancio di altrettanti incidenti avvenuti, nelle ultime ore, nel Biellese. Il primo si è verificato a Sandigliano, all'angolo tra via Carducci e via Dante, dove a scontrarsi, per cause in via di accertamento da parte dei carabinieri, sono state la Fiat 600 condotta da una 50enne di Mongrando, e la Citroen Picasso di un 48enne di Candelo. Nell'urto ad avere la peggio è stata la donna, che è stata trasportata da un mezzo del 118 all'ospedale di Ponderano. Le sue condizioni non sono gravi. Guarirà in pochi giorni anche il 44enne di Trivero che, sempre ieri, è finito con l'auto contro un muro. Al volante di una Kia, a seguito di un guasto meccanico, ha perso il controllo del mezzo, andando a schiantarsi contro il perimetro della Tintoria Zeta, di Vallemosso, rimanendo lievemente ferito.