Cronaca | Cronaca dal Biellese

Lessona: mega furto da 100 mila euro

Spariti da una tenuta mobili antichi e bottiglie di champagne

Carabinieri impegnati nel Cossatese
Carabinieri impegnati nel Cossatese (Diario di Biella)

LESSONA - Bottino da 100 mila euro, a Lessona, dove i ladri si sono introdotti nella tenuta di un 50enne, attualmente residente all'estero. A scoprire il furto, la sorella del derubato, che ha subito contattato i carabinieri. Dai primi accertamenti sembra che i malviventi, sicuramente a conoscenza delle lunghe e perduranti assenze del padrone di casa, abbiano prima forzato il cancello di ingresso della villa e poi la porta principale. Una volta dentro, come se conoscessero molto bene i luoghi, hanno fatto razzia. A sparire sono stati mobili dell'Ottocento, che hanno un ottimo valore di mercato, finestre pregiate e ante in vetro. Ma non basta. Anche la cantina è stata svuotata dalle diverse bottiglie di champagne che conteneva. Un furto su commissione, indubbiamente, su cui ora indagano i militari dell'Arma di Cossato.