26 aprile 2018
Aggiornato 03:30
Rugby/Serie B

Orsi a Sondrio, sfida tutta in salita

I lombardi in casa vendono cara la pelle. Per Biella il 55 a 5 dell'andata non deve creare illusioni. Coach Birchall: «Sarà una partita molto dura»

I ragazzi del Biella Rugby (foto Stefano Destro) (© Biella Rugby)

BIELLA - Due turni prima dell’ultima sosta dovuta alle festività pasquali, poi la lunga volata finale della stagione che premierà le prime due classificate del girone con la certezza, solo per la squadra vincente, e la possibilità del salto di categoria. Per il 15° round, a Edilnol Brc spetta una delle trasferte più insidiose del girone: quella di Sondrio. A poco serve ricordare che Biella occupa appaiata a Cus Milano, la terza piazza del girone e che i prossimi avversari si trovano solo all’ottavo posto con meno della metà dei punti conquistati. Sondrio, sul proprio terreno, è da temere. Il primo a comprendere questa regola facendone le spese, è stato Monferrato, attuale secondo posto del girone, che proprio sul Cerri-Mari incappò nella prima sconfitta della stagione al secondo turno. Sondrio perde in trasferta, ma in casa propria vende cara la pelle e dopo essere stato sconfitto da Amatori Alghero nella prima di campionato, è stato costretto ad inchinarsi solo a Cus Milano in dicembre e all’Amatori Capoterra a metà gennaio.

ANDATA - Lontani dalle proprie montagne è un’altra storia. Nel girone di andata, il XV di Gorla e Enache è uscito sconfitto dal campo di via Salvo D’Acquisto con il punteggio 55-5. Attenderanno Biella bramosi di rivincita, ma troveranno un avversario che ha l’esigenza di imbastire una prova maiuscola, sugli altri campi, gli avversari più diretti giocheranno con antagonisti meno insidiosi e per non perdere troppa strada, gli Orsi saranno costretti a dare il massimo.

IL TECNICO - Lo sa bene l’assistant coach Aldo Birchall: «Sappiamo che sarà una partita molto dura, giocare sul campo di Sondrio non è mai una cosa facile, per questo, e vale per ogni volta che giochiamo in trasferta, dobbiamo gestire l’incontro con la massima attenzione. Per non perdere di vista l’obiettivo classifica, sarà necessario dare continuità a quanto di positivo fatto fino ad ora. Tutti sono consapevoli dell’importanza di questo incontro, per questo lo stiamo preparando con la massima attenzione, senza farci prendere dal nervosismo che non serve a niente. Tutti i ragazzi saranno disponibili alla scelta. Bisogna giocare per vincere, per rimanere al passo». Calcio d’inizio alle ore 14.30.
 
Serie B girone 1 – 15a giornata – 17-03-18: Amatori Capoterra – Piacenza. 18-03-18: Lecco – Amatori Alghero; Cus Milano – Amatori Novara; Lumezzane – Amatori & Union Milano; Sondrio – Edilnol Biella Rugby; Bergamo – Monferrato.
 
Classifica - Amatori Alghero punti 58; Monferrato 57; Edilnol Biella Rugby e Cus Milano 56; Amatori Capoterra 41; Piacenza 39; Lumezzane 31; Sondrio 24; Lecco 20; Amatori & Union Milano e Amatori Novara 16; Bergamo 9.