26 aprile 2018
Aggiornato 04:00
Biella

In ospedale le stazioni di “ricarica” per i cellulari 

Installati nelle due piastre, presso il centro prelievi e nella sala d’attesa del pronto soccorso  

BIELLA - Sono «stazioni di ricarica» per i cellulari. In ospedale, come accade oggi negli aeroporti e in molti luoghi pubblici,  l'Asl di Biella mette a disposizione dei propri utenti alcuni punti dedicati per ricaricare telefoni e tablet. Le postazioni sono presenti nelle due piastre (A e B), presso il centro prelievi e nella sala d’attesa del pronto soccorso. Insieme ai punti di ricarica sono state affisse anche alcune bacheche, corredate da «tasche» in plexiglass per mettere a disposizione del pubblico più opuscoli e materiali informativi. Accorgimenti che aggiungono ulteriori tasselli al progetto di umanizzazione intrapreso dall’Azienda sanitaria locale per rendere tutti gli spazi dell’ospedale più accoglienti e funzionali. A misura di cittadino.