15 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

Donne litigano e spunta un coltello

È accaduto a Valle San Nicolao. Tempestivo l'intervento dei carabinieri
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Litigano per futili motivi e spunta il coltello. È accaduto ieri, venerdì 16 marzo, a Valle San Nicolao. Tutto è partito da un litigio scoppiato tra due vicine di casa, una di 59 anni e l'altra di 72. Al culmine del diverbio è intervenuto il marito della prima, per cercare di riportare la calma. La più anziana si è spaventata, a quanto ha raccontato in seguito ai carabinieri, è rientrata nell'abitazione e ne è uscita armata di coltello. Un gesto scellerato, indubbiamente, dettato dal panico, tanto che potrebbe andare incontro a una denuncia per minacce o peggio. Alla fine, comunque, la vista delle divise dell'Arma, ancora una volta, ha riportato la calma.