16 ottobre 2018
Aggiornato 10:00

Scuola Pallavolo Biellese 3 – 0 Stamperia Alicese

Un’ottima prova corale dei biellesi che hanno saputo affrontare nel migliore dei modi una situazione d’emergenza
Scuola Pallavolo Biellese
Scuola Pallavolo Biellese (Diario di Biella)

BIELLA - E’ stata una grande Scuola Pallavolo Biellese quella che sabato sera, nella diciottesima giornata del campionato di Serie D maschile, ha vinto con un netto 3-0 (25-14; 25-11; 25-23) il match contro la Stamperia Alicese. Formazione rimaneggiata in campo biellese, per via degli infortuni che hanno costretto allo stop l’opposto Luca Guala e lo schiacciatore David Frison. Coach Federico Barazzotto si è quindi affidato ad Emanuele Frison in palleggio opposto a Fileppo, Bertuzzi e Rastello in banda, Pettenati e Solivo al centro, Anselmi libero. Un’ottima prova corale dei biellesi che hanno saputo affrontare nel migliore dei modi una situazione d’emergenza, come dichiarato dal libero Stefano Vicario, che per l’occasione è sceso in campo nell’inedito ruolo di schiacciatore: «La partita di ieri sera è stata una partita difficile per noi, a causa di vari infortuni e della condizione fisica non ottimale della squadra. Comunque siamo riusciti a portare a casa il massimo risultato senza incontrare grosse difficoltà, dimostrando a noi stessi che se ci mettiamo la voglia e la grinta possiamo abbattere anche le più dure difficoltà.»

LE PAROLE - Decisamente soddisfatto anche capitan Bertuzzi, che ha commentato così la prova della sua squadra: «La partita, prima dell’inizio, non sembrava affatto facile: eravamo in 8 a poter giocare e per questo alcuni di noi hanno dovuto ricoprire ruoli che non gli appartengono. Probabilmente è stata proprio questa sensazione a spingerci a dare il massimo delle nostre possibilità, al contrario di ciò che è successo due settimane fa a Domodossola dove, di fronte ad una situazione simile, abbiamo commesso l’errore di sottovalutare gli avversari. Abbiamo imparato un’altra lezione che spero ci porterà avanti lungo questo cammino… dritti ai playoff, se non oltre!» 

IL PUNTO - Accederanno ai playoff le squadre classificate dalla seconda alla quarta posizione nei due gironi mentre la prima classificata conquisterà la promozione diretta in Serie C. A quattro settimane dalla fine del campionato l’accesso ai playoff può essere considerato una certezza per i biellesi, che con i tre punti conquistati si tengono ben saldi al terzo posto, a quota +5 dai diretti inseguitori della Casa Della Gomma San Paolo ed a quota +11 dalla quinta posizione, attualmente occupata da Domodossola.

Tabellino: Rastello 7, Bertuzzi 8, Vicario 2, Fileppo 15, Frison E. 8, Pettenati 4, Solivo 13, Anselmi (L), Guala n.e., Frison D. n.e.
Classifica girone A: Borgofranco 41, Novarclean Volley 38, Scuola Pallavolo Biellese 29, Casa Della Gomma San Paolo 25, Bistrot 2mila8 Domodossola 18, Reba Volley 18, Pallavolo Alba 17, Erreesse Pavic 14, Rabino sport Valchisone 14, Stamperia Alicese 2.