20 settembre 2018
Aggiornato 10:30

Week end intenso per la Pietro Micca

La 3° edizione della gara societaria dedicata alle ginnaste dei corsi, si è svolta come sempre in un mix di allegria e eccitazione
Atlete sul podio
Atlete sul podio (Diario di Biella)

BIELLA - La 3° edizione della gara societaria dedicata alle ginnaste dei corsi della Pietro Micca, si è svolta come sempre in un mix di allegria e eccitazione. Al «Pala Frassati» di Pollone sabato hanno partecipato una quarantina di ginnaste di età compresa fra i 4 e i 14 anni. A spalti gremiti da tanti genitori curiosi di vedere le future ginnaste dell’A.P.D. Pietro Micca muovere i primi passi, le atlete in erba si sono cimentate in prove individuali a corpo libero e con gli attrezzi. Al termine della gara sociale si è svolto il consueto «Trofeo tutti in Pedana», una divertente prova di destrezza, abilità e velocità da compiere in coppia: ginnasta e un famigliare.

POLLONE - Domenica sempre a Pollone si è invece svolta la 1° prova Regionale ACSE organizzata dalla Pietro Micca, grazie a un insostituibile gruppo di genitori volontari che si sono dedicati con grande dedizione e professionalità per la riuscita dell’importante manifestazione. 166 ginnaste iscritte di cui 31 della Pietro Micca. Tante emozioni e tanti podi per le ginnaste seguite da Marta Nicolo, Irina Liovina, Gaia Cincotta e Elisabetta Rosso. Al mattino hanno vinto la medaglia d’oro Camilla Bissolino al cerchio, Angelica Chiaverina alle clavette; Isabella Giordano ha vinto al corpo libero nella categoria cucciole (riservato alle più piccole) seguita dalla compagna di squadra Angelica Platinetti. Sempre al corpo libero ma nella categoria giovanissime Diletta Dagostino e Carolina Peretto hanno vinto rispettivamente l’oro e l’argento. Bronzo per Alice Panizza tra le giovani al cerchio e sesta posizione per Matilde Barbera esordiente al corpo libero. Oro al corpo libero per Vittoria Arcuno e argento per la compagna Vittoria Pecollo che si sono imposte con un ampio margine. Splendido oro anche per Martina Viola alla palla che ha incantato con una splendida esecuzione.
 
A SQUADRE - Nella gara di squadra le giovanissime Carolina Peretto, Diletta Dagostino, Angelica Platinetti e Isabella Giordano hanno vinto l’oro al corpo libero. Mentre nelle coppie alla palla oro per Francesca Beltramo e Allegra D’Adamo e argento per Matilde Barbera e Angelica Braggion. Al pomeriggio sono scese in campo le ginnaste che partecipano già alle gare federali e anche qui non sono mancati i podi e le tante emozioni che una gara sempre riesce a regalare. Al corpo libero le giovanissime Letizia Meirone e Maddalena Rizzo hanno vinto l’argento e il bronzo. Entrambe si sono poi imposte all’attrezzo: Letizia ha vinto alla fune e Maddalena alla palla. Tra le giovani al corpo libero Giada Gastaldi si è qualificata al quarto posto, sesta Alessia Saporito, ottava Emilia Rizzo, decima Claudia Stievano, quindicesima Angelica Monguzzi, diciassettesima Ginevra Settilio e diciottesima Margherita Nelva. Alla palla bronzo per Carolina Rosso, quinto posto per Claudia Stievano, sesto per Giada Gastaldi, settimo per Angelica Monguzzi, nono posto per Elisa Tosetto e dodicesimo per Ginevra Settilio. Podio tutto targato Pietro Micca quello della fune dove Margherita Nelva ha vinto l’oro, Carolia Rosso l’argento e Elisa Tosetto il bronzo. Al cerchio quarto posto per Alessia Saporito e sesto per Emilia Rizzo. Tra le giovani Lisa Bernascone ha vinto l’oro alla palla e la medaglia di bronzo al corpo libero mentre per Micol Vargiolu: due quarti posti. Nella categoria orchidee al corpo libero oro per Giulia Cruciani e argento per Francesca Bocchino, che hanno portato a casa anche la medaglia d’oro agli attrezzi: Giulia alla fune e Francesca alle clavette. Oro al nastro per Costanza Perinotti e tra le ragazze oro anche per Martina Massolin che si è imposta anche alle clavette.
 

Gara sociale

Gara sociale (© Diario di Biellai)

Altre atlete sul podio

Altre atlete sul podio (© Diario di Biella)