16 dicembre 2018
Aggiornato 15:30

Da una cassaforte sono spariti contanti in euro e in valuta estera

Due aziende di Pratrivero, la Comettini e la Barberis Canonico, sono state prese di mira dai ladri, che hanno racimolato un bottino di almeno tre mila euro
Sui fatti indagano i Carabinieri
Sui fatti indagano i Carabinieri (ANSA)

BIELLA - Due aziende di Pratrivero, la Comettini e la Filatura Barberis Canonico, sono state prese di mira dai ladri, che hanno racimolato un bottino di almeno tre mila euro. I furti sono stati scoperti ieri mattina, mercoledì 21 marzo, dai dipendenti, alla riapertura. Nel primo caso, dagli uffici è sparito un casco da motociclista, mentre ingenti sono stati i danni fatti ai serramenti. Nel secondo, i soliti ignoti si sono arrampicati su un'impalcatura, per poi accedere nei locali, dove sono riusciti ad aprire una piccola cassaforte. Dentro c'era denaro contante in euro e valuta estera. Ora sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri, per risalire agli autori dei colpi. Importanti, ancora una volta, saranno i fotogrammi delle videocamere di sorveglianza, che potrebbero avere ripreso il loro passaggio.