24 aprile 2018
Aggiornato 14:30
Cronaca dal Biellese

Vigliano: ladre prendono di mira una farmacia

Rubato un apparecchio per la pressione e uno scalda biberon per un valore totale di quasi 200 euro

Carabinieri (© Diario di Biella)

VIGLIANO - Entrano in una farmacia di Vigliano e, con fare velocissimo, si impadroniscono di merce per un valore di quasi 200 euro. Sono due donne, che i carabinieri stanno cercando di identificare, che ieri, mercoledì 21 marzo, si sono introdotte nell'esercizio commerciale e, approfittando della presenza di altri clienti che venivano serviti da chi stava dietro al bancone, hanno rubato un apparecchio per la pressione e uno scalda biberon, per poi darsi a una repentina fuga. Solo qualche minuto più tardi, il farmacista si è accorto del furto e ha contattato i carabinieri. E sempre in paese, questa volta in un supermercato, due pluripregiudicati biellesi, un 43enne di Pralungo e un 61enne di Biella, hanno cercato di sottrarre diversi prodotti. Le loro mosse, fortunatamente, sono state notate dal personale. Alla fine, se ne sono andati dopo aver pagato regolarmente alla cassa.