24 aprile 2018
Aggiornato 04:30
Cronaca

Cittadino onesto trova cento euro e li consegna ai carabinieri

Erano di una donna che, dopo aver effettuato un prelievo al bancomat, li aveva dimenticati

Carabinieri e un bancomat (repertorio) (© Diario di Biella)

BIELLA - Va a prelevare dei soldi al Bancomat, trova due banconote da 50 euro dimenticate e le porta ai carabinieri. È stato un 36enne di Ponderano, mercoledì 21 marzo, a compiere il gesto di grande onestà. Erano le 18,30 e si era fermato davanti a un istituto di credito di via Rosselli, a Biella. Sta per effettuare l'operazione quando si accorge del denaro. Qualcuno prima di lui, sicuramente, lo aveva dimenticato. Senza pensarci due volte, si reca subito nel vicino Comando provinciale dell'Arma e consegna i due pezzi da 50 euro, raccontando l'accaduto. Partono così gli accertamenti e, poche ore dopo, viene identificato chi li ha smarriti: è una donna di 53 anni, di Tollegno. I tabulati forniti dalla banca confermano tutto e ora la 53enne è ritornata in possesso dei suoi 100 euro.