"Non paghi. Lasciami i documenti"

L'episodio è avvenuto poco prima dell'alba in un locale di Gaglianico

Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - I carabinieri sono dovuti intervenire poco prima dell'alba di oggi, lunedì 26 marzo, in un night club di Gaglianico, per un diverbio scoppiato tra il titolare, un 74enne, e un cliente di 43 anni, di Torino. Erano le 5 e quest'ultimo, dopo aver trascorso la notte nel locale, è andato alla cassa per pagare il conto. Peccato che nessuna delle carte di credito che aveva con sè funzionassero. A quel punto il proprietario lo ha bloccato e gli ha intimato di dargli i documenti. Glieli avrebbe riconsegnati quando fosse tornato a pagare. L'altro, allora, ha richiesto l'intervento dei carabinieri. All'arrivo della pattuglia, gli animi si erano calmati e il 43enne ha lasciato i documenti e si è impagnato a ripassare al più presto, per saldare il debito.