23 ottobre 2018
Aggiornato 10:00

Zubiena: svuotato un magazzino edile

Da un'abitazione di Brusnengo sono spariti diversi monili in oro
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Ladri in azione, nel fine settima appena trascorso, a Zubiena. In questo caso, a essere preso di mira è stato un rustico, adibito a magazzino edile, di proprietà di un uomo di 57 anni, residente in paese. Ignoti sono riusciti a introdursi nell'edificio, di notte, e hanno fatto incetta di tutti gli attrezzi da lavoro che hanno trovato, per poi dileguarsi. Forse un furto su commissione. A stabilirlo, però, saranno gli investigatori dell'Arma. Questo, purtroppo, non è l'unico colpo messo a segno nel Biellese. Qualcuno, infatti, dopo aver divelto una portafinestra, è penetratto nell'alloggio, di un uomo di 51 anni, a Brusnengo, e dopo aver messo tutto a soqquadro se ne è andato via con tutti gli oggetti d'oro che il derubato teneva in casa. Il danno, ad adesso, non è ancora stato quantificato.