17 dicembre 2018
Aggiornato 10:26

Carabinieri: due minori indagate per furto

Si erano impadronite di generi alimentari in un negozio di Biella
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Due ragazzine, residenti in provincia, sono state deferite al tribunale dei minori di Torino per furto aggravato in concorso. Entrate in un negozio della città, sono state riconosciute dal titolare quali le ladre che, alcuni giorni prima, gli avevano sottratto generi alimentari. Chiamati i carabinieri, è così riuscito a farle bloccare. Ma non finisce qui. Siccome l'esercizio commerciale è dotato di un sistema di videosorveglianza, ha fornito hai militari dell'Arma i fotogrammi che immortalavano le giovanissime intente a rubare. A quel punto, con prove certe, sono state portate in caserma e inchiodate alle loro responsabilità.