16 dicembre 2018
Aggiornato 17:00

Accusato di truffa finisce in manette

È un salernitano ospite di una struttura del Biellese
Controlli dei carabinieri
Controlli dei carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Un 32enne di Nocera Inferiore (Salerno), Mario Scognamiglio, ospite di una struttura del Biellese, è stato arrestato dai carabinieri a seguito di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emesso dalla magistratura. L'uomo è accusato di truffa aggravata, a seguito di un episodio commesso nel 2017.