Cronaca | Cronaca dal Biellese

Donna minaccia di uccidersi

All'arrivo dei carabinieri lei ritratta tutto e parla di fraintendimento nato su Internet

Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Mentre chatta su Facebook con un conoscente, manifesta intenzioni anticonservative. Non si sa se scherzasse o meno, magari presa dallo sconforto, la donna di 51 anni, residente in Valle Elvo, che ieri sera, martedì 27 marzo, ha fatto scattare l'allarme. Raggiunta dai carabinieri nella sua abitazione, dopo che l'amico preoccupato, aveva contattato l'112, ha spiegato che si era trattato di un fraintendimento. Non aveva alcuna intenzione di farla finita. Semplicemente, vivendo un periodo difficile, si era lasciata andare, dicendo cose di cui si era subito pentita. I militari dell'Arma, per sicurezza, hanno fatto comunque intervenire un mezzo del 118. L'èquipe medica, visitata la 51enne, hanno deciso di non procedere con il ricovero.