23 ottobre 2018
Aggiornato 09:00

Tollegno: due denunciati per resistenza e minacce

Uno si era allontanato dalla sua abitazione facendo temere il peggio ai familiari
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Due biellesi, uno di 51 anni e l'altro di 60, sono stati indagati dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e minacce. È accaduto ieri, martedì 27 marzo, a Tollegno. Il primo si era allontanato dalla sua abitazione e i familiari avevano fatto scattare l'allerta. E proprio una pattuglia, dopo alcune ore, lo aveva rintracciato in un bar. Particolarmente agitato, nemmeno la vista delle divise lo aveva calmato, tanto che sul posto era stata fatta intervenire un'ambulanza del servizio pubblico sanitario. Nulla di particolare, se non fosse per il fatto che l'amico che era insieme a lui, un 60enne, ha iniziato a dare in escandescenze e a prendersela con i militari. Alla fine, i due, hanno finito per collezionare la denuncia che li porterà davanti a un giudice