24 aprile 2018
Aggiornato 04:30
Cronaca dal Biellese

Incidente mortale. La vittima è un uomo di 50 anni

Costanzo Di Legge, residente nel Comune di Verrone, è morto poco dopo l’intervento dei soccorritori che hanno provato di tutto per rianimarlo

Polizia di Stato (© Diario di Biella)

BIELLA - Incidente mortale. La vittima è un uomo di 50 anni, Costanzo Di Legge, residente nel Comune di Verrone, morto poco dopo l’intervento dei soccorritori che hanno provato di tutto per rianimarlo. Lo scontro fatale è avvenuto sulla strada provinciale numero 57, che collega i paesi di Villarboit e Balocco. Nell'automobile c'erano il guidatore e altri tre passeggeri. Ancora da capire le ragioni per cui il guidatore ha perso il controllo del mezzo, anche se pare escluso ogni coinvolgimento di altri mezzi. Troppo gravi le ferite per Di Legge, subito soccorso. Gli altri feriti sono stati portati negli ospedali di Bielle e di Vercelli. Nessuno di loro è in pericolo di vita, ma la prognosi è riservata. Tra i feriti c’è un secondo biellese, un cinquantenne, residente a Trivero. Sono intervenuti anche uomini dei vigili del fuoco e della polizia stradale.