16 dicembre 2018
Aggiornato 16:00

Ha un incidente e poi... dimentica il posto in cui è accaduto

Protagonista della vicenda un giovane biellese che aveva preso l'auto di mamma e papà
Carabinieri
Carabinieri (Diario di Biella)

BIELLA - Finisce con l'auto in una risaia, riesce a tornare a casa e per lo shock dimentica dove è avvenuto l'incidente. Protagonista della vicenda avvenuta ieri, domenica primo aprile, un giovane biellese. Il ragazzo aveva preso la Bmw dei genitori e, al rientro a casa, ha perso il controllo del mezzo. A ritrovarlo, nel campo, è stata una coppia di frazione Castellazzo, a Gifflenga, che ha contattato i carabinieri. Immediatamente sono scattati gli accertamenti e i militari dell'Arma sono risaliti al proprietario del mezzo, contattato poi telefonicamente. E qui la sorpresa. A rispondere è stata la madre dell'automobilista che ha spiegato che il figlio era uscito con il padre alla ricerca della Bmw. Quando era rientrato, era in stato confusionale. Ricordava di aver avuto un incidente, ma non il posto. A quel punto le parti coinvolte sono state messe in contatto e il mezzo è stato recuperato.