Cronaca | Cronaca dal Biellese

Ragazzino mente alla mamma e... finisce dai carabinieri

Aveva raccontato alla donna di andare al bar a vedere la partita. Era una bugia

Carabinieri e Cristiano Ronaldo, giustiziere della Juve e stella del Real Madrid, ieri sera a Torino
Carabinieri e Cristiano Ronaldo, giustiziere della Juve e stella del Real Madrid, ieri sera a Torino (Diario di Biella)

BIELLA - "Mamma, vado a vedere la partita al bar, con gli amici». Invece, il ragazzino biellese protagonista della vicenda, è andato altrove. Quando la madre è andata a cercarlo, non lo ha trovato nel locale incollato allo schermo intento a vedere il match che vedeva opposte Juventus e Real Madrid. Nessuno lo aveva visto. Lo ha poi rintracciato, qualche minuto dopo, in compagnia di altri due ragazzi, più maturi di lui, e dalla vita non troppo limpida. A quel punto, la donna lo ha preso per un braccio e trascinato dai carabinieri. Chissà che l'esperienza, e la conseguente ramanzina, al minore sia servita a qualcosa. Quantomeno a non mentire più alla madre.