26 aprile 2018
Aggiornato 04:00
Cronaca dal Biellese

Ronco: lite tra pakistani

In due volevano dormire in un centro di accoglienza senza averne titolo

Carabinieri (© Diario di Biella)

RONCO - Ennesima lite tra immigrati, in provincia, con una persona finita in ospedale. È accaduto ieri, mercoledì 4 aprile, a Ronco. Protagonisti tre pakistani, uno dei quali, di 47 anni, è ospite in un centro di accoglienza. Gli altri due, a quest'ultimo, avevano chiesto, stando ai primi accertamenti effettuati dai carabinieri, di farli accedere nella struttura per trascorrere la notte. Al rifiuto, in quanto non autorizzati, si erano scagliati contro di lui, colpendolo al volto, per poi darsi alla fuga. A soccorrello è stato il responsabile del centro, un 31enne del Gambia, che lo ha poi accompagnato in ospedale, salendo con lui su un mezzo del 118. A breve, gli aggressori, grazie alle informazioni raccolte, verranno bloccati e indagati per lesioni.