Cronaca | Cronaca dal Biellese

Biker raggirato. Ci rimette oltre 5 mila euro

Aveva messo in vendita la due ruote on line e un truffatore lo aveva pagato con un assegno contraffatto

I reati sul web sono in aumento
I reati sul web sono in aumento (Diario di Biella)

BIELLA - Mette in vendita la sua bicicletta, del valore superiore ai 5 mila euro, e viene truffato. Vittima del raggiro un masseranese di 47 anni, che aveva deciso di liberarsi della sua due ruote, marca Trek, mettendo un annuncio on line. A rispondere è stato un pluripregiudicato di 54 anni, domiciliato a Taranto, che si è presentato all'appuntamento a Carisio, a pochi metri dall'uscita dell'autostrada. La compravendita è andata a buon fine, con il pagamento attravero un assegno. Peccato che fosse sontraffatto. Il biellese si è, appena scoperto il danno, rivolto ai militari dell'Arma, che ora hanno indagato l'acquirente che, stando ai primi accertamenti, avrebbe messo a segno analoghi colpi lungo tutta la penisola.