Sport | Sport biellese

Bronzo nazionale per Arianna Larice a Catania

Soddisfazione per la Scuola di Ginnastica Ritmica di Tatiana Shpilevaya

Arianna Larice e Tatiana Shpilevaya
Arianna Larice e Tatiana Shpilevaya (Diario di Biella)

CANDELO - Al Palacannizzaro di Aci Castello, splendido palasport realizzato alle porte di Catania in onore e ricordo del giudice Livatino, si è disputato il campionato nazionale di specialità gold di ginnastica ritmica. A rappresentare la Scuola di Ginnastica Ritmica di Tatiana Shpilevaya la junior Arianna Larice impegnata nella specialità fune. La gara, che ha visto impegnate le venti ginnaste che avevano superato le selezioni regionali ed interregionali delle cinque zone tecniche d’ italia, ha preso il  via sabato con le qualificazioni, che hanno selezionato le migliori sei per la finalissima da effettuarsi nella giornata di domenica.

L'ANALISI - "Arianna ha disputato un’ottima esibizione in qualifica piazzandosi al quinto posto ed ottenendo l’accesso alla finale a sei – commenta la DT Tatiana Shpilevaya, che ha accompagnato e seguito in gara la ginnasta nella trasferta siciliana – nella finalissima, dove ci si gioca il titolo nazionale e dove oltre alla preparazione  tecnica occorre avere un grande controllo dell’ emotività Arianna ha ripetuto l’ottima prova, macchiata solo al termine da una piccola imprecisione che le ha impedito di salire ulteriori gradini del podio,  dimostrando di averli alla sua portata con una esibizione perfetta. In ogni caso, Il terzo posto e la relativa medaglia di bronzo sono un ottimo risultato su cui, prima della competizione e viste le atlete in gara, pareva un risultato difficilmente raggiungibile».

COMMENTI«Complimenti ad Arianna che nonostante la sua giovane età è riuscita a sostenere la pressione psicologica di un evento così importante ed a condurre delle performances tecniche che le hanno permesso di salire sul podio e di tenere alto l’onore della nostra associazione. I complimenti  – conclude la tecnica -  vanno estesi a tutto lo staff tecnico della Rhythmic School ed in modo particolare all’istruttrice Arianna Prete ed alla coreografa Lena Chursina che hanno curato la preparazione della ginnasta».

IN GARA - Il prossimo fine settimana le competizioni nazionali si arresteranno per dare spazio alla prova italiana di coppa del modo di ginnastica ritmica:  il Gran Prix che si svolgerà presso l’ Adriatic Arena di Pesaro, manifestazione alla quale parteciperanno in veste di supporters della squadra italiana un buon numero di RSgirls.