24 aprile 2018
Aggiornato 04:00
Cronaca dal Biellese

Arma: identificato e denunciato truffatore seriale

A dicembre aveva raggirato un'anziana di Mongrando portandole via 180 euro

Carabinieri (© Diario di Biella)

BIELLA - Lo scorso 12 dicembre era stata raggirata, col trucco della vendita di scatoloni di vino. Adesso, una 82enne di Mongrando, grazie ai carabinieri, ha ottenuto finalmente giustizia. Il malvivente, infatti, è stato identificato e denunciato. Si tratta di un astigiano, R.A., di 59 anni, pluripregiudicato. A farla breve, un truffatore seriale. L'uomo era riuscito a farsi consegnare 180 euro dall'anziana, adducendo il fatto che un familiare aveva acquistato del vino. Peccato che nelle scatole ci fossero solo due bottiglie e di qualità, per giunta, più che scadente. Partita la segnalazione, gli investigatori dell'Arma avevano visionato i filmati delle telecamere di sicurezza, fino a identificarlo. La foto segnaletica, però, era vecchia. Ci ha pensato un noto social a evidenziarne una nuova, per permettere la sicura identificazione e la conseguente incriminazione.