24 aprile 2018
Aggiornato 14:30
Cronaca dal Biellese

I pompieri intervengono al Lanificio Angelico

Alcuni cittadini nel cuore della notte avevano percepito un forte e sgradevole odore

Vigili del fuoco (© Diario di Biella)

RONCO - Una squadra dei vigili del fuoco è intervenuta questa notte, di sabato 14 aprile, al Lanificio Angelico di via Cottolengo, a Biella, da dove proveniva un forte,quanto sgradevole, odore. Erano le 2,30 quando il centralino del Comando provinciale di via Santa Barbara ha iniziato a ricevere le prime chiamate, da cittadini preoccupati. In diversi temevano che potesse esserci una fuga di gas o di qualche altra sostanza volatile nociva. In pochi minuti i pompieri sono giunti sul posto e hanno analizzato l'area. Gli accertamenti hanno comunque dato esito negativo. Nulla di pericoloso nell'aria. Non è escluso che le esalazioni potessero provenire dallo scarico fognario.