23 maggio 2018
Aggiornato 05:00
Pistolesa

Dramma nella notte a Pistolesa, trovato un uomo di 36 anni senza vita sotto il viadotto

La vittima è un uomo residente nel livornese. Le ricerche sono scattate quando una coppia ha notato un’auto abbandonata sul ponte: qualche ora dopo è stato fatto il triste ritrovamento

Corpo ritrovato sotto il ponte della Pistolesa (© Croce Rossa)

PISTOLESA - Dramma nella notte a Pistolesa. Un uomo di 36 anni, originario di Cecina e residente a Rosignano Marittima (provincia di Livorno) è stato trovato senza vita sotto il ponte che collega Veglio a Mosso. Si tratterebbe di un gesto estremo. La vittima è stata identificata questa mattina, ma sono ancora sconosciute le cause che lo avrebbero spinto a togliersi la vita.

Il corpo del trentaseienne è stato trovato intorno all’una di notte, ma le ricerche erano cominciate ben prima. Alle 21.30 il ritrovamento di una Fiat Cubo abbandonata sul ponte aveva fatto scattare l’allarme e le ricerche da parte di carabinieri e vigili del fuoco.

Qualche ora dopo la notizia peggiore con il ritrovamento del livornese.