15 agosto 2018
Aggiornato 17:00

Cavaglià, ancora droga all'Istituto alberghiero: nei guai un ragazzo minorenne

Uno studente dell'istituto alberghiero è stato trovato in possesso di un grammo di hashish: è la seconda volta che la scuola si trova al centro di una vicenda di droga, nell'arco di poche settimane
Quark, il cane dei Carabinieri
Quark, il cane dei Carabinieri (Carabinieri)

CAVAGLIÀ - Un grammo di hashish: èquanto hanno rinvenuto nello zaino di uno studente minorenne, di Vercelli, i carabinieri all'Istituto alberghiero di Cavaglià. La «visita», a sorpresa, ha previsto l'utilizzo delle unità cinofile di Volpiano, specializzate in questo generi di interventi. E infatti, qualcosa è stato trovato. È la seconda volta che la scuola si trova al centro di una vicenda di droga, nell'arco di poche settimane. Nella precedente occasione era stata un'insegnante a scoprire tre studenti, sempre minori, intenti a spacciare e aveva immediatamente avvertito dirigente e Forze dell'Ordine. I giovani erano poi stati denunciati.